Udinese-Bologna, le probabili formaciones: emerge en difesa

C’è entusiasmo en casa Bolonia En vista deUdinese dopo la grande vittoria casalinga contro la Lazio, prima dello stop per le Nazionali. Sinisa Mihajlovic dovrà fare i conti con l’emergenza in difesa, per la quale ha gli uomini contati, ma nonostante le assenze riproporrà la difesa a tre.

Udinese-Bolonia, le selte dei due allenatori

Come detto il Bologna ripresenterà il modulo che tanto bene ha fatto nell’ultima uscita casalinga contro la Lazio. Oltre a Skorupski in porta, la difesa dovrebbe essere composta da Soumaoro e Theate più uno tra Binks e Medel. Bonifazi ha accusato un risentimento muscolare in settimana e sarà dunque fuori dai giochi, mentre il cileno ha giocato con la sua Nazionale ed è rientrato a Bologna solamente nelle ultime ore: “Sicuramente ci parlerò, lui mi ha chiamato dal Cile e ha detto che è pronto per giocare – ha dichiarato en la conferencia il tecnico –. Dovremo vedere, ha giocato tra giovedì e venerdì mattina, ha un viaggio di 16 ore alle spalle. Nico è un po’ più giovane, non ha giocato quindi per lui è un po’ più semplice. Medel faccio fatica a vederlo in campo, vedremo, also se mi ha fatto piacere che mi abbia chiamato”. Con Schouten ancora assente – che a detta dello stesso Miha “non è chiaro ciò che abbia” – in mediano la coppia sarà ancora una volta composta da Svanberg e Dominguez, mentre sulle fasce ci sarà l’orami consueta coppia Hickey-De Silvestri. En ataque, dietro all’insostituibile Arnautovic, Barrow y capitán Soriano.

Mihajlovic: la guerra, la malattia, la Coppa dei Campioni

Quasi tutti arruolabili, invece, en casa Udinese. Gotti dovrebbe preferire ancora una volta Stryger Larsen a Soppy sull’out di destra, mentre in attacco sarà confermato Beto, e non Pussetto, a far coppia con Deulofeu, quest’ultimo rientrante da un infortunio alla caviglia.

Udinese-Bolonia, le probabili formazioni

Udinese (3-5-1-1): Silvestri; Becao, Nuytinck, Samir; Stryger Larsen, Pereyra, Walace, Makengo, Udogie; deulofeu; hormigón
una disposición: Padelli, Santurro, De Maio, Molina, Soppy, Zeegelaar, Jajalo, Arslan, Samardzic, Pussetto, Forestieri.
allenadores: Luca Gotti.

Bolonia (3-4-2-1): Skorupski; Soumaoro, Binks, Theate; De Silvestri, Domínguez, Svanberg, Hickey; Soriano, Barrow; Arnautovic.
una disposición: Bardi, Dijks, Mbaye, Medel, Kinsgley, Vignato, Orsolini, Skov Olsen, Sansone, Santander, van Hooijdonk, Cangiano.
allenadores: Sinisa Mihajlovic.

arbitraje: Abisso de Palermo.
asistente: Bottegoni, Raspollini.
IV uomo: Cosso.
VAR: Doveri.
ÁVAR: Imperiales.

Foto Bolonia FC

Roldán Fallas

"Pionero del café amigable con los hipsters. Creador amigable. Analista galardonado. Escritor. Erudito de la comida. Adicto a la televisión. Ninja de Internet".

Agregar un comentario

Su dirección de correo no se hará público.